Credi in noi

credi in noiUna storia, di amore e amicizia, in un piccolo paese del sud. A far da spartiacque tra giusto e sbagliato vi è un costume popolare di buone maniere, che si erge fino a diventare modello universale. Protagoniste Lara e Simona, due ragazze come tante, con i loro sogni in tasca, costrette a vivere tra persone incapaci di accettare, di voltare pagina per raccontare nuove speranze. Costrette a combattere contro pregiudizi ed accuse, pur di difendere il loro amore.

Parliamo di un libro di centosessantasei pagine, copertina morbida, parliamo di un libro che vuole far sentire la sua voce, lo si legge d’un fiato, dove denuncia i pregiudizi di una società fintamente moderna ma ancora troppo chiusa per accettare l’amore di una coppia di ugual sesso. Semplice la scrittura, ottimi i dialoghi, le scene descritte sono ricche di dettagli, particolare attenzione alle emozioni, e lei riesce a farcele vivere.

Un amore intenso, con i batticuori, con quella voglia di stare insieme, un amore pronto ad andare contro tutti, un amore che si scontra con l’omofobia.

Lei è Rita D’Onghia, una ragazza che studia il ma il secondo anno di scienze politiche e relazioni internazionali,  una ragazza che ha avuto la forza di parlare di questo grande problema.

I miei complimenti vanno a Lei, mi sono entusiasmata  a leggere questo romanzo, ma davvero di romanzo si tratta? io penso che sotto queste vesti ci sia di più, la forza di dire basta a queste situazioni.

Se lo consiglio??’ Certo, assolutamente si, ma non solo, LE SCUOLE devono adottare questo libro nelle classi.  Combattere l’omofobia nelle scuole…

 

e book disponibile

 

Buona lettura

Ale

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...