Bolle di sapone tra arte e matematica

bollePremio Viareggio Saggistica 2010. Chi non si è divertito durante l’infanzia, e forse non ha mai smesso di divertirsi, nel fare le bolle di sapone? Giocare con le bolle di sapone è uno dei passatempi più diffusi, anche perché è di una estrema semplicità. Che cosa è più inconsistente, più ingannevole di una bolla di sapone? Insomma, vale la pena occuparsi di un argomento destinato, è il caso di dire, a finire in una bolla di sapone? Ma se l’oggetto di cui si parla è per sua natura, almeno apparentemente, molto fragile, non è così per il tema “bolle di sapone” che ha una ampiezza impensabile. Le bolle di sapone hanno una lunga storia nella letteratura, nella scienza, nell’architettura, persino nello spettacolo, soprattutto nell’arte. E nella musica. L’idea del libro è quella di raccontare “visivamente” la storia delle bolle di sapone. Non solo con le immagini dell’arte ma anche con quelle dell’architettura contemporanea, della scienza, della matematica, della natura. E si scoprirà una storia affascinante che parte dal Seicento, attraversa la grande arte dell’Ottocento, si inabissa negli oceani e arriva alla grande architettura contemporanea. Con immagini spettacolari e inattese.

 

Mi piacciono le bolle di sapone, mi diverto, da quelle piccole a quelle grandi, dove i “maghi” mettono in bolla qualsiasi cosa. Rimango ogni volta affascinata, forse con lo stesso stupore di un bambino.

Ora trovo questo libro… le bolle e la matematica… due cose completamente diverse? Forse no… perchè per fare le bolle servono dosi, miscele, servono tante tante cose… e forse anche in questo caso… la nostra amica matematica… ci mette lo zampino.

Io non l’ho letto, ma credo finirà nella lista dei libri da ricevere per Natale….

Buona lettura…

Alessandra

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: