Tre amici

  • tre amiciPiù che un vero e proprio romanzo, Tre amici è un’autobiografia collettiva nella quale l’autore fa i conti con la propria esperienza umana e politica durante il periodo più drammatico della storia italiana del Novecento: la Resistenza, la “guerra civile” e gli anni che seguirono la Liberazione. Riprendendo personaggi già presenti in Bandiera nera e in Una giornata con Dufenne, alter ego letterari dello scrittore e degli amici partigiani Pasi e Cucchi, l’uno torturato e ucciso dai nazifascisti, l’altro protagonista di una clamorosa fuoriuscita dal pci nel dopoguerra, Tobino segna in queste pagine il punto di arrivo di quella ispirazione libertaria e antifascista che, accanto al filone marino e a quello manicomiale, percorre l?intera sua produzione. Con uno stile maturo, riconoscibilissimo, e una sintassi sospesa tra tensione espressiva ed echi dei classici, Mario Tobino ha scritto con Tre amici il suo libro più personale, sofferto, rivelatore.

Mi piacerebbe che di questo libro si aprisse una bella discussione…. non l’ho letto ma da un lato lo trovo affascinante, dall’altro mi spaventa…..

 

Voi cosa ne pensate?

 

Alessandra

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: