L’Angelo del risveglio di Emily Pigozzi

emilyEmily Pigozzi la conosciamo già da un po’ di tempo, un’autrice che scrive di quello che più le viene più semplice e naturale, di sentimenti.

La ritroviamo oggi, due giorni dopo l’uscita del suo secondo libro, un po’ diverso rispetto al precedente, ma appassionante anche di più, forse per la crescita che intanto lei stessa ha fatto come donna e come autrice.

Noi l’abbiamo presa per qualche minuto, tra i suoi mille impegni della routine quotidiana..

Ciao Emily, bentornata prima di tutto tra le nostre pagine. come stai? che cosa hai fatto in questo periodo?

Grazie ragazze, è sempre un piacere essere vostra ospite! Tra l’altro questa intervista è la prima che dedico al nuovo romanzo, per cui sono davvero emozionata! Dunque…in questo periodo c’è stata una magnifica novità: a gennaio sono diventata mamma per la seconda volta! E’ infatti arrivata una piccola principessa dolcissima e sempre sorridente, che insieme al suo fratellino mi riempie decisamente le giornate. Ho però constatato che l’appetito “scrittevole” viene scrivendo: infatti, nonostante gli impegni, ho scritto tantissimo e, con grande gioia, sto raccogliendo i frutti del mio lavoro: preferendo affidarmi all’editoria tradizionale ho dovuto pazientare e attendere tempi tecnici, ma finalmente alcuni progetti si stanno concretizzando. Per un romanzo siamo al momento in fase di editing prima della pubblicazione, mentre un altro è già pronto per uscire e presto sarà disponibile in tutti gli store online per la Delos digital di Franco Forte.

Un nuovo libro.. di cosa parla?

Della cosa più bella del mondo: l’amore! Dopo i delicati temi trattati in “Un qualunque respiro”, avevo voglia di mettermi in gioco con un’avventura molto romantica, emozionante ma anche divertente. Questo nuovo romanzo, che si intitola “L’angelo del risveglio”, ha una storia particolare: infatti i suoi personaggi sono nati nella mia fantasia molti anni fa, con tanto di nomi e particolari, ma solo alla fine dello scorso anno mi sono decisa a metterli finalmente sulla carta. La storia narra di una giovane infermiera milanese, Serena, una ragazza semplice che ama la musica, i dolci e i telefilm: cresciuta in un quartiere popolare, non ha mai nemmeno osato sognare un amore da favola. Adora la sua professione e crede molto nel legame con i pazienti. Un giorno, nel reparto di terapia intensiva dove lavora, viene ricoverato un ragazzo molto speciale: Pietro, bellissimo playboy appartenente all’alta società, finito in coma dopo un incidente. Entrambi alla ricerca di un nuovo inizio, tra i due ragazzi nascerà una storia davvero particolare…ma non vi anticipo altro!

 

Che differenza c’è stata tra scrivere questo libro e quello precedente?

Entrambi sono stati scritti con molta naturalezza e trasporto: ovviamente, “Un qualunque respiro” ha una componente emozionale molto forte, affronta problemi e sentimenti delicati e profondi ed è quasi un flusso di coscienza. Invece scrivere “L’angelo del risveglio” è stato come scrivere una favola: mi sono divertita, ho sognato, riso e fantasticato io per prima, tirando fuori quel lato romantico che nella vita spesso resta nascosto.

Per chi è pensato questo libro?

Per chi ha voglia di qualche ora di spensieratezza, amore, leggerezza, romanticismo… Io da lettrice amo molto il romance, e ho cercato di scrivere una di quelle storie che amo leggere quando voglio evadere e desidero andare a dormire contenta, come mi piace definirle.

 

 

emilyEmily, il libro è uscito da pochissimi giorni giusto?

Si, il libro  “L’angelo del risveglio” è  disponibile in tutti gli store online dal 20 ottobre. Sarà inserito nella collana Passioni romantiche della Delos.

Che messaggio hai voluto dare?

 Come dico nella dedica iniziale, pensata per i miei figli, mi piace pensare che la vita possa contenere un pizzico di magia, e regalarci favole quando meno ce lo aspettiamo: abbandonarsi all’amore non è sempre facile, ma credere in questa possibilità può darci la possibilità di diventare persone migliori, cambiando il nostro punto di vista all’insegna di un nuovo inizio.

Grazie Emily, per essere stata con noi ancora una volta, grazie per averci concesso questa chiacchierata.

Grazie ragazze del vostro appoggio! Il vostro lavoro con noi autori è sempre speciale, e non è facile per tutti noi con i mille impegni di ogni giorno…ma sapere di avere persone pronte a supportarti può davvero fare la differenza, e voi di Destinazione libri fate questo. Un abbraccio!

Emily

emilyCosa aspettate cari lettori? Tutti pronti a leggerlo, qui aspettiamo tutti i vostri commenti.

Potete trovare il libro di Emily: http://www.amazon.it/Langelo-del-risveglio-Passioni-Romantiche-ebook/dp/B016P964RC/ref=sr_1_3?s=books&ie=UTF8&qid=1445007340&sr=1-3

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: