Il silenzio del Peccato di Linda Bertasi

IL SILENZIODEL PECCATOOggi vi parliamo di Linda Bertasi, lo so che la conosciamo benissimo ma lei continua inesorabile con carta e penna a scrivere, e ci riesce benissimo devo dire.

Oggi una storia diversa, ma che rientra nelle sue corde, una storia che mi ha fatto capitolare definitivamente.

 

La sinossi

Nell’Inghilterra di Enrico VIII una storia di seduzione e inganno, di passione e omertà, dove niente è come sembra. Una serva divisa tra un duca e un ricco avvocato, tormentata da incubi inspiegabili e da un desiderio proibito.

Essex 1522. Jane Rivers ha solo sedici anni quando incontra Charles Brandon, il duca di Suffolk. Una tempesta fortuita li costringerà a ripararsi in un capanno tra i boschi e la passione li travolgerà. Ma Jane è una serva e Charles un duca, non c’è spazio per l’amore. I genitori della ragazza, per nascondere l’onta, la costringeranno a un matrimonio riparatore con il promettente avvocato e amico di famiglia Richard Howard. Per Jane una nuova vita si profila all’orizzonte e una tenuta opulenta in cui trascorrerla. Ma cosa nasconde questa villa e perché un gentiluomo dovrebbe scegliere di dare scandalo e sposare una contadina? Cosa si cela dietro gli incubi che da anni tormentano Jane e che riaffioreranno non appena varcata la soglia di Manor House? Nell’Inghilterra di Enrico VIII tra seduzioni e inganni, una storia di passione e omertà che affonda le sue radici nel silenzio.

 

La nostra recensione

Con questo libro si ha la sensazione di ritrovarsi all’epoca dei Tudor, in Inghilterra e si ha la percezione che Anna Bolena faccia da angelo custode a questo libro.

Una storia che si svolge intorno alla prima metà del 1500, siamo nel 1522, nel pieno del periodo Tudor. Grandissima passione di Linda Bertasi questo periodo storico, un amore che ha da sempre coltivato e che in questo romanzo mette a frutto tutte le ricerche, l’amore e la passione che ripone in questa parte di storia.

Lo stile di questo libro fa davvero la differenza. Viviamo delle storie di un altro tempo con un linguaggio curato e ricercato ma perfettamente miscelato ed armonico all’oggi.

I personaggi sono curati, ben studiate le caratteristiche psicologiche, crescono con l’andare della storia. Le descrizioni di ogni singolo dettaglio fanno vivere  un ambiente tridimensionale. IL SILENZIODEL PECCATO

Una parte misteriosa, qualche colpo di scena ci fanno tenere la mente fissa alla  lettura, tutti gli elementi sono amalgamati con sapienza.

Un gusto piccante si aggiunge alla storia, con  scene di passione, quell’eros che contraddistingue il romanzo e non lo rende per nulla scontato, donando alle pagine  un tocco di raffinatezza ed un ritmo insolito.

Mi è piaciuto tantissimo. Linda Bertasi è  un’autrice dalle indubbie qualità ma questo romanzo mi ha fatto innamorare ancora di più della sua scrittura.

Non posso fare altro che consigliarvelo.

Buona lettura

Alessandra

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: