La forza di una donna

LA FORZA DI UNA DONNALA SINOSSI

Giulia è una giovane donna, mamma e moglie a tempo pieno, provata dalla vita, che l’ha privata in giovane età dei genitori, dai tradimenti del marito e delusa dalle amicizie. Decide che è arrivato il momento di cambiare e per farlo si mette alla ricerca di un lavoro. Ma la nuova occupazione porta con sé una serie di avvenimenti che sconvolgono la sua vita, fino a quel momento piatta e noiosa. Trova ad attenderla l’amore, la passione e il tormento, fra le braccia di un imprenditore egoista e presuntuoso: Mauro. Giulia tenta invano di sfuggire alle lusinghe dell’uomo. Dal canto suo, lui scopre di non riuscire a fare a meno di quella donna che inizialmente desiderava solo per cupidigia. La loro relazione clandestina è travolgente e intrigante. Giulia, giovane, bella, appassionata e sensuale, si trova a fare i conti nuovamente con il destino, in un susseguirsi di avvenimenti che sembrano sopraffarla. E una sera, fra le luci soffuse di un piano bar scopre che al peggio non c’è mai fine. Ma con la forza che solo una donna temprata dalle avversità della vita può avere, rimette in sesto corpo e anima per ricominciare un nuovo cammino.

LA NOSTRA RECENSIONE

Il libro si apre e si chiude con un emozionante quadro pittorico del Golfo di Lacona all’Isola d’Elba, che vede Giulia in riva al mare che scrive sul suo diario.

Giulia ha due figli meravigliosi che ama infinitamente e che la amano incondizionatamente, ma a parte questo ha una vita carica di dolori e tragedie (il padre suicida e la madre morta di crepacuore quando era ancora piccola), di cadute e di rinascite, con un marito assente (Luca) e due amiche traditrici Susan e Valeria (quest’ultima pentita).

E’ una storia, la sua vita, di infamie, perdoni, riconciliazioni e liti, amori distrutti e amori distruttivi, passioni, gioie e tristezze, e non manca neanche un po’ di eccitante erotismo.

… e veramente, per superare tutte le avversità che la travolgono, non ultima una grave malattia che poteva rivelarsi letale, ci vuole proprio LA FORZA.

Questo è un libro d’amore, d’intrighi (anche un po’ contorti), di drammi, ma anche di coraggio e ottimismo, perché in fondo in fondo ci fa pensare che quando ci troviamo al buio dobbiamo sempre trovare LA FORZA di accendere una luce.

Lei è Patrizia Berti che abbiamo già conosciuto l’11 marzo quando ha rilasciato questa intervista per il nostro blog https://destinazionelibri.com/2014/03/11/patrizia-berti/

Devo dire che non è proprio il genere narrativo che preferisco, infatti come già detto e ridetto amo molto di più il fantasy ed il romanzo storico, ma devo ammettere che sono comunque riuscita a leggerlo scorrevolmente.

Buona lettura

Lucy

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: